•  
     

Galliani rivuole Gourcuff

Intervistato dall'Equipe, l'amministratore delegato rossonero avverte: "Yoann ci appartiene sempre. Incrociamo le dita per recuperarlo. Se il Bordeaux non paga il diritto di riscatto versandoci 15 milioni di euro, torna da noi e avrà il posto"

che è Galliani. Dopo averlo rifilato al Bordeaux, nonchè sfottuto ripetutamente sulle colonne dei giornali per sei mesi continuando a dargli del brocco, del mediocre, dell'ultimo anello della catena alimentare, dicendogli che in rossonero avrebbe fatto fatica a guadagnarsi la panchina, cosa pretendi ora, che torni come il figliol prodigo? Fossi in Gourcuff solo per il gusto di fare dispetto a Galliani me ne starei in Francia, tanto 15 milioni di euro il Bordeaux li paga per farlo maturare definitivamente, per poi venderlo a qualche grande europea per il doppio. Questa va ad aggiungersi alle altre gaffes di qualche anno fa come "Toni? Al Milan non entrerebbe neanche dalla porta sul retro!" o ancora l'altra analoga su Rocchi. Touché!



link: http://www.gazzetta.it/community/Calcio ... full.shtml